FAVARA – Minacce ai carabinieri sui muri della scuola vandalizzata

Inquietanti scritte contro i carabinieri della Tenenza di Favara sono state scoperte sui muri del plesso scolastico Don Bosco dove ignoti malfattori nei giorni scorsi hanno perpetrato un raid vandalico con annesso furto di computer. I malviventi hanno imbrattato i muri scrivendo messaggi minacciosi contro i carabinieri. Adesso sarà compito degli inquirenti capire il reale significato di questo “messaggio” e quindi il suo peso specifico. In sostanza bisognerà comprendere se si è trattato solo dell’azione di qualche vandalo o se dietro può configurarsi una vera e propria intimidazione ai danni dei militari dell’Arma. La Procura della Repubblica di Agrigento ha già aperto un fascicolo contro ignoti.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.