FAVARA – Obbligata dal cognato a fare sesso quando il marito va a lavoro

Una squallida vicenda di sesso e ricatti di cui  sarebbe stata vittima una donna di Favara. Secondo le accuse mosse dalla stessa donna quest’ultima sarebbe stata costretta ad avere rapporti sessuali dal cognato mentre il marito della donna si trovava fuori per lavoro. Una denuncia sarebbe stata presentata ai carabinieri di Favara che starebbero indagando sull’accaduto. La vicenda è riportata, con dovizia di particolari, dal quotidiano La Sicilia.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.