FAVARA – Parrucchiere e impiegato assolti e poi condannati per violenza sessuale

Due uomini di Favara, sono stati condannati dalla corte di Appello di Palermo a 3 anni e 10 mesi di carcere per il reato di violenza sessuale. I due, dopo la sentenza, sono stati portati al carcere di Petrusa.

La vicenda della quale sono accusati è di una decina di anni addietro quando, secondo l’accusa, avrebbero violentato una ragazza conosciuta in una discoteca.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.