FAVARA – Porto illegale di armi, il Pm chiede 2 condanne

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, la pubblico ministero, Simona Faga, a conclusione della requisitoria, ha invocato la condanna a 4 anni e 2 mesi di reclusione ciascuno a carico di Antonio Bellavia, 44 anni, e di Calogero Bellavia, 27 anni, entrambi di Favara. I due sono giudicati in abbreviato perché il 14 giugno 2017 sono stati arrestati dai Carabinieri della Tenenza di Favara e del Nucleo Operativo Radiomobile di Agrigento, sorpresi in possesso, ad un controllo stradale, di una pistola Smith & Wesson calibro 38 special con matricola abrasa e con 5 colpi in canna, e di una pistola Taurus modello Tracker calibro 357 magnum con 7 colpi in canna, risultata rubata a Carmelo Nicotra, 35 anni, di Favara, bersaglio di colpi d’arma da fuoco lo scorso 23 maggio a Favara, in via Torino. Nicotra ha detenuto legalmente la pistola. I Bellavia sono difesi dagli avvocati Salvatore Pennica e Maria Alba Nicotra. La sentenza del giudice per le udienze preliminari, Stefano Zammuto, è attesa il 17 aprile.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.