FAVARA – “Trovato con armi, munizioni e droga”, nei guai un 33enne

Sarebbe stato trovato in possesso di hashish e marijuana, coltelli a serramanico, una pistola a salve e 542 cartucce di diverso calibro. E’ per l’ipotesi di reato di detenzione illegale di armi e munizioni, nonché per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, che un trentatreenne, commerciante, di Favara è stato denunciato alla Procura.

Ad effettuare la perquisizione personale e domiciliare, stamattina, sono stati i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile. S. S., 33 anni, di Favara, è stato trovato – ricostruiscono i carabinieri della compagnia di Agrigento – in possesso di: 70 grammi di marijuana, 50 grammi di hashish in tre frammenti avvolti in cellophane, 4 coltelli a serramanico, un coltello da cucina, un cutter, 5 bilancini elettronici di precisione, 542 cartucce per pistola di diverso calibro, un serbatoio monofilare da 7 colpi per cartucce calibro 22, una pistola a tamburo, calibro 380 a salve, priva del tappo rosso e con canna regolarmente otturata, e 7 monete di interesse verosimilmente storico-culturale.

Tutto questo materiale – redono noto i carabinieri della compagnia di Agrigento – è stato posto sotto sequestro.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.