FEDERCONSUMATORI – “Solo nell’ agrigentino raddoppiato costo deposito in discarica”

La FederConsumatori di Agrigento, tramite la segretaria Ilenia Capodici, denuncia che i maggiori costi del servizio rifiuti li pagheranno i cittadini. La stessa Capodici afferma : “Tale maggior costo, solo per la provincia di Agrigento, è di circa 6 milioni di euro. Regione ed ex Provincia hanno imposto il raddoppio del tributo per il deposito, da 6,24 euro a tonnellata a 12,36 euro a tonnellata conferita in discarica. Invece nelle altre province della Sicilia si paga ancora 6,24 euro a tonnellata. Dunque, chiediamo ai sindaci dei Comuni agrigentini : perchè le famiglie dei comuni agrigentini devono essere penalizzate pagando, con il conseguente aumento della Tari, il raddoppio del tributo per il deposito in discarica?”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.