FIUME NARO – Carabinieri in elicottero scoprono una discarica di rifiuti speciali

Non è escluso che cercassero piantagioni di marijuana. Hanno notato però, invece, una montagna di rifiuti e hanno diramato la segnalazione ai colleghi di terra. E’ soltanto grazie ai Carabinieri del nono nucleo elicotteri di Palermo se i carabinieri della stazione del Villaggio Mosè sono riusciti ad intercettare immediatamente un alveo del fiume Naro, una grossa discarica di rifiuti speciali. Rifiuti non pericolosi però. Un agricoltore di 68 anni, di Favara, è stato denunciato. Un’area di 900 metri quadrati è stata posta sotto sequestro. E’accaduto tutto nei giorni scorsi nel corso di un nuovo controllo ambientale realizzato dai Carabinieri. All’inizio del mese, sempre durante i controlli ambientali, i militari dell’arma erano riusciti a scovare a Cianciana un cimitero di pezzi di auto.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.