GANGI – Muratore muore cadendo da impalcatura

Un operaio edile di 60 anni, Santo Mangano, è morto questa mattina a Gangi in un incidente sul lavoro. Il muratore è volato giù da un’impalcatura in una villetta in ristrutturazione, in contrada Sacupodi. I sanitari del 118 avevano inviato l’elisoccorso, ma l’operaio è morto mentre lo stavano trasportando all’ospedale Civico. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri della compagnia di Petralia Sottana per accertare se il cantiere edile era in regola ed erano rispettate tutte le norme previste in materia di sicurezza sul lavoro.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.