Site icon Tele Studio98

Gatto intrappolato per 12 ore:pompieri smontano i gradini e lo salvano

Dodici ore incastrato sotto una scalinata e alla fine, per salvarlo, i vigili del fuoco hanno dovuto smantellare parte dei gradini. Protagonista della storia a lieto fine il gatto di una famiglia nissena residente nel centro storico di Caltanissetta.

Il micio forse attratto da qualcosa, ha raggiunto una scala dissestata, già segnalata dai residenti al Comune, si è infilato tra i gradini e non è più riuscito a uscirne fuori. La padrona, disperata, ha contattato i vigili del fuoco che, impegnati in diversi interventi per via del maltempo, sono arrivati non appena si è liberata la prima squadra.I pompieri hanno prima attirato il gatto con del latte per provare a far uscire l’animale da solo ma non c’è stato nulla da fare. Il micio continuava a miagolare disperato. A quel punto i vigili del fuoco hanno tolto qualche gradino per lasciare spazio al gatto ma quest’ultimo, impaurito dai rumori, si è rifugiato ancora più in fondo. I pompieri hanno dunque deciso di andare via certi che, con il silenzio e ormai la strada libera per uscire, il micio sarebbe venuto fuori. E così è stato. Alla fine, dopo 12 ore, la padrona ha potuto riabbracciare il suo amico a quattro zampe. Sul posto è intervenuto anche l’ufficio tecnico che adesso dovrà far riparare la scalinata, opportunamene messa in sicurezza dai vigili del fuoco. 

Condividi
Exit mobile version