GELA – Calci e pugni alla sua donna: arrestato romeno

Un romeno di 38 anni, Gheorghe Florin Huzum, è stato arrestato dai carabinieri di Gela per lesioni personali aggravate. E’ accusato di avere aggredito e picchiato, con calci e pugni, la propria convivente, una connazionale di 35 anni, causandole fra l’altro la frattura del setto nasale.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.