GELA – Arrestate 3 donne e un uomo per aggressione a Carabinieri

A Gela un uomo di 32 anni, sorpreso in possesso di alcune dosi di droga, è sfuggito a tre Carabinieri riparandosi in casa. Giunti a casa i Carabinieri, la madre, la sorella e la compagna di lui, di 63, 42 e 26 anni, hanno aggredito a calci e pugni i militari, provocandogli ferite giudicate guaribili in 5 giorni. I quattro sono stati arrestati. All’interno dell’abitazione è stato sequestrato un panetto di hashish oltre a strumenti per la pesatura, il taglio ed il confezionamento.

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.