GELA – Blitz della polizia negli uffici dell’Ato Ambiente Cl2

Blitz della polizia negli uffici dell’Ato Ambiente CL2 di Gela. Gli agenti della squadra mobile di Caltanissetta hanno acquisito numerosi documenti nell’ambito di un’indagine avviata dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Gela, diretta da Lucia Lotti. 

Il magistrato non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione nel merito dell’inchiesta. Secondo indiscrezioni, si tratterebbe di un’indagine ancora alle fasi iniziali. L’attenzione degli inquirenti sarebbe rivolta ai conti della società d’ambito, con riferimento alla transazione su vecchie pendenze ma anche alle spese sostenute, con patrocini e sponsorizzazioni di spettacoli musicali, manifestazioni culturali, sportive e festeggiamenti popolari. Iniziative contestate da molti politici locali di maggioranza e opposizione perchè ritenute poco pertinenti con i compiti istituzionali dell’Ato ambiente.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.