GELA – Incendio in abitazione: grave settantaduenne

Un pensionato di Gela, di 72 anni è stato trasferito al Centro grandi ustionati del Civico di Palermo per le gravi ferite riportate nel tentativo di spegnere l’incendio divampato, durante la notte, nella sua abitazione, al quarto piano di una palazzina di via Crispi, dove vive da solo.
Le fiamme si sarebbero sviluppate ad una delle prese della corrente per il surriscaldamento di un apparecchio evaporatore di insetticida contro le zanzare, e poi propagate al materasso dove l’uomo stava dormendo. Sono stati alcuni vicini a chiamare i vigili del fuoco e a dare l’allarme.
Anche altre famiglie hanno preferito abbandonare l’alloggio durante il lavoro dei pompieri. Il pensionato, che presenta ustioni su varie parti del corpo, è stato medicato con le prime cure presso l’ospedale Vittorio Emanuele di Gela, poi è stato trasferito d’urgenza a Palermo, con prognosi riservata.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.