GELA – Luci per decorazioni natalizie non sicure, sequestro da 2 milioni

Maxi sequestro di luci per decorazioni natalizie non sicure. Tolti via dal mercato un milione e mezzo di prodotti illegali e pericolosi per un valore di almeno 2 milioni di euro. In azione i militari del Gruppo della Guardia di finanza di Gela che hanno compiuto il più rilevante sequestro operato nella provincia nissena negli ultimi anni. Gli articoli erano già esposti e pronti per essere venduti in due esercizi commerciali gestiti da cinesi, risultati essere anche distributori, per l’intera regione di giocattoli, articoli di abbigliamento e prodotti elettronici.

I due commercianti, uno dei quali con precedenti specifici per analoghi fatti, non sono stati in grado di esibire alcuna documentazione amministrativa che giustificasse la legittima provenienza della merce e sono stati segnalati alla competente Camera di commercio per le sanzioni amministrative. Tra i prodotti elettronici sequestrati figurano prevalentemente luci per decorare gli alberi di Natale, in particolare faretti led e luminarie dai diversi colori e raffiguranti immagini natalizie di diverso tipo.

Questi prodotti, sebbene dotati di marcatura CE, sono risultati sprovvisti delle informazioni perentorie previste dal Codice del consumo

Condividi
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.