GELA – Notte di controlli, due arresti da parte dei Carabinieri

I militari hanno arrestato un uomo di 30 anni, catanese ma residente in città. Si tratta di Giuseppe Alfio Romano che dovrà scontare cinque mesi di reclusione per violazione della sorveglianza speciale. Le porte del carcere si sono aperte anche per un minore di 16 anni, studente che dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso dei controlli i carabinieri hanno anche denunciato un giovane di 19 anni di Mazzarino poiché nell’auto sulla quale viaggiava, è stato rinvenuto un coltello, poi sequestrato, nascosto nel cruscotto. Complessivamente sono state controllate 35 persone, elevate 12 contravvenzioni, tra cui 4 per guida di ciclomotori senza l’uso del casco. Inoltre controllati 24 arrestati posti ai domiciliari e 10 sorvegliati speciali.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.