GELA – Poliziotto trovato morto

Un agente di polizia di Gela, il 52enne  Orazio D’Arma, è stato trovato cadavere, poco dopo le 20 di ieri, nel terrazzo della sua abitazione, nella città nissena. Il poliziotto, che prestava servizio presso il commissariato locale, è stato raggiunto al cuore da un colpo della sua pistola d’ordinanza, una Beretta calibro 9 lungo.

Due le ipotesi: il suicidio o un incidente mentre tentava di sbloccare l’otturatore dell’arma. E’ stata la moglie, richiamata dallo sparo, la prima ad accorrere e a scoprire il cadavere del marito. D’Arma era sposato e padre di 2 figli.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.