GELA – Rapina in un supermercato, il gestore e un impiegato restano feriti

Tre malviventi, tutti giovani e probabilmente gelesi, hanno fatto irruzione stamane all’interno del supermercato Fortè di via Meli, nel rione Caposoprano, a Gela, in provincia di Caltanissetta. Uno dei tre, armato di pistola, ha esploso un colpo in aria per intimidire impiegati e clienti che erano all’interno del locale. Il gestore del supermercato ed un impiegato sono stati colpiti da una testata e da un pugno. I tre rapinatori hanno portato via circa 200 euro e oggetti personali. Dopo il colpo si sono allontanati a bordo di due moto. Avevano il volto coperto da scalda collo. Sull’episodio indagano i carabinieri. Non è la prima volta che il supermercato Fortè viene preso di mira dai rapinatori.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.