GELA – Ruba in appartamento e all’arrivo dei carabinieri si nasconde sotto il letto, arrestato

Arresto in flagranza per uno sprovveduto ladro di Gela, Gianfranco Turco, 38 anni, il quale, all’arrivo dei carabinieri si è nascosto sotto il letto della casa che stava svaligiando, in via Agatocle, facendosi trovare con gli occhi chiusi e le mani sulla testa. In tasca gli è stato trovato un orologio appena rubato, che è stato restituito ai parenti del legittimo proprietario fuori città. Turco, con numerosi precedenti per furto, sarà processato per direttissima.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.