GELA – Sedicenne romena scomparsa da 12 giorni

Da 12 giorni, a Gela, non si hanno più notizie di una ragazza romena di 16 anni, Ana Maria Tatan, studentessa dell’istituto alberghiero della città. L’8 novembre scorso, la giovane si è allontanata dalla sua abitazione, nel quartiere Carrubbazza, alla periferia est di Gela, dicendo alla mamma che si sarebbe recata da un’amica. Ma a casa non è più tornata. Nemmeno l’amica del cuore, presso la quale già una volta, due mesi addietro, si era nascosta per una settimana, ha detto di averla vista o sentita. Ora i genitori si dicono seriamente preoccupati. La madre lavora in un bar di Gela, il padre fa il muratore. L’hanno chiamata al cellulare, che risulta spento o non raggiungibile. Una denuncia è stata presentata a polizia e carabinieri. La mamma, che a casa accudisce altri due figli, uno di 13, l’altro di 7 anni, ha lanciato un appello alla ragazza, attraverso le televisioni locali, perché faccia ritorno in famiglia.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.