GELA – Tenta di truffare commerciante, arrestato poliziotto

Un poliziotto in servizio presso la squadra nautica di Napoli, Giona Della Ragione, di 49 anni, è stato arrestato, a Gela, dai suoi colleghi del commissariato di polizia, con l’accusa di avere truffato un commerciante gelese presso il quale stava acquistando una moto d’acqua. L’agente è stato bloccato all’interno del porto rifugio mentre, con un furgone, prelevava lo scooter contrattato. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, Della Ragione aveva avviato la compravendita della moto d’acqua al costo di 8.200 euro, pagandola con due assegni circolari. Ad un attento controllo, sollecitato, pare, dalla denuncia del venditore, insospettito, sono risultati falsi sia gli assegni che lo stesso contratto di compravendita. Il poliziotto napoletano è stato rinchiuso nel carcere di contrada Balate, a disposizione della magistratura.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.