GERMANIA – Uccise 3 ciancianesi, condannato tedesco

In Germania, la Corte distrettuale di Oberburg, ha condannato il tedesco di 26 anni che il 5 giugno 2014 avrebbe causato l’incidente stradale che ha provocato la morte di Antonino Busciglio, 52 anni, della moglie Arcangela Capurso, 49 anni, e del figlio Alessandro, di 16 anni, tutti di Cianciana, in provincia di Agrigento, e a lavoro in Germania da emigrati. Al tedesco sono stati inflitti 10 mesi di reclusione con sospensione della pena e un’ammenda di 4mila euro da corrispondere al figlio superstite. L’imputato è stato accusato di omicidio colposo e lesioni colpose.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *