GIRGENTI ACQUE – In corso razionalizzazione distribuzione idrica nell’ agrigentino

Girgenti Acque comunica di aver ricevuto, da parte di Siciliacque, una portata idrica minore rispetto a quanto previsto.

In particolare, a causa di un guasto ad un impianto di sollevamento di Siciliacque, occorso durante la notte, si è registrata una diminuzione della portata idrica di circa il 20%.

Per tali ragioni l’Azienda annuncia inevitabili riduzioni e/o slittamenti delle turnazioni per gli utenti serviti dai serbatoi Itria, Madonna delle Rocche, Rupe, Viale, Giardini e Cozzo Mosè.

E ancora, la recente ed ulteriore riduzione del 15% della fornitura idrica disposta da Siciliacque di concerto con il Dipartimento Regionale, che va ad aggiungersi a quella, anch’essa del 15%, già decisa nello scorso mese di ottobre, ha comportato, inevitabilmente, ulteriori criticità nella distribuzione idrica in tutti i comuni gestiti, con l’inevitabile allungamento dei turni di erogazione, in taluni casi già particolarmente critici.

In considerazione di tale situazione, sotto controllo ma per la quale permane l’attuale stato di crisi idrica, Girgenti Acque fa appello al senso di responsabilità di tutti gli utenti nell’uso razionale dell’acqua evitando gli sprechi e contenendo i consumi.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.