Giunta regionale dichiara stato calamità anche per Agrigento e Caltanissetta

La Giunta regionale ha deliberato la dichiarazione dello stato di calamità naturale per le province di Messina, Caltanissetta e Agrigento, gravemente colpite dall’ondata di maltempo che nei giorni scorsi ha provocato piogge alluvionali e esondazione di torrenti. La deliberazione ha permesso di inoltrare alla Presidenza del Consiglio dei Ministri il riconoscimento dello stato di emergenza, finalizzato all’adozione di interventi e sostegni di natura straordinaria. Il provvedimento, con molta probabilità, sarà emanato prossimamente. La vice presidente della Regione, Mariella Lo Bello, afferma : “La decisione presa dalla Giunta scaturisce dall’ attenzione verso le istanze che in tal senso sono state sollecitate dai comuni, dai cittadini e dagli agricoltori, al fine di venire incontro a quanti hanno subito danni e perdite”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.