GROTTE – Armati di accetta, rapinano coppia di anziani

Momenti di paura a Grotte. Quattro malviventi, forse romeni, travisati hanno una minacciato una coppia di coniugi 64enni con una accetta. Li hanno strattonati, percossi e sono riusciti a farsi consegnare i soldi, 2 mila in contanti e di tutti i gioielli che la coppia di coniugi aveva in casa. Il colpo è stato messo a segno in contrada Mandra,a Grotte. I contorni della rapina sembrano davvero inquietanti. La coppia di 64enni, l’uomo è un imprenditore che gestisce un deposito di carni a Canicattì,  è finita al pronto soccorso dell’ospedale Barone Lombardo di Canicattì. Hanno riportato delle escoriazioni e delle leggere ferite giudicate guaribili dai medici della struttura ospedaliera in 3-4 giorni. I carabinieri della stazione di Grotte e quelli della Compagnia di Canicattì, intervenuti sul posto , hanno già avviato le indagini per cercare di dare un’identità alla banda.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.