GROTTE – Attività repressive contro i trasgressori della differenziata

Anche a Grotte procede serrata la lotta contro i trasgressori della raccolta differenziata che gettano ovunque i sacchetti della spazzatura. Nel corso delle ultime ore, la Polizia Municipale ha elevato due sanzioni, che si sommano alle precedenti e recenti quattro. Si tratta di multe da 110 euro ciascuna. I vigili urbani, dai sacchetti abbandonati nei pressi del ponte La Pietra, lungo la strada provinciale per Aragona Caldare, peraltro già bonificata, sono risaliti ai possessori della spazzatura.

Condividi
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.