GROTTE – Detenzione domiciliare per una pensionata

G.M., pensionata  di Grotte, è stata arrestata in mattinata dai Carabinieri della locale Stazione in forza di un provvedimento di sottoposizione alla detenzione domiciliare emesso dalla Tribunale di Sorveglianza di Palermo.

La donna deve scontare un mese di reclusione per costruzione abusiva, pertanto dopo le preliminari formalità di legge in caserma è stata accompagnata dai militari dell’Arma nella propria abitazione per scontare la pena gravante a suo carico.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.