GROTTE – Gianni Farinetti vince il premio “Racalmare 2016”

Lo scrittore Gianni Farinetti ha vinto la 27esima edizione del Premio Letterario “Racalmare – Leonardo Sciascia – Città di Grotte”, promossa dal Comune di Grotte con il patrocinio della Cmc Ravenna e con il sostegno della Proloco “Herbessus” Grotte. Nel corso della cerimonia conclusiva, che si è svolta in Piazza Umberto primo, è stato premiato il romanzo vincitore di Farinetti, “Il ballo degli amanti perduti” (Marsilio editore). Gli altri due due testi in finale sono stati “Il buio dell’India” (edito da Guanda) di Giorgio Montefoschi, e “Le porte del sole” (edizioni Città del Sole) di Sara Favarò. Oltre alla targa ed alla pergamena, a Farinetti è spettato il premio in denaro di 5.000 euro, mentre a Giorgio Montefoschi e Sarà Favarò è stato assegnato il premio in denaro di 1.000 euro ciascuno. Gianni Farinetti entra così nell’Albo d’Oro dei vincitori del premio intitolato Leonardo Sciascia, insieme ad autori come Matteo Collura, Vincenzo Consolo, Gesualdo Bufalino, Manuel Vasquez Montalban, Luisa Adorno, Cecilia Kin, Giovanna Giordano, Andrea Camilleri ed altri celebri scrittori.

premio racalmare 2016

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.