GROTTE – Insegnante in pensione prende caffè dall’amica e muore per un malore improvviso

A Grotte, in via Ecce Hono, tragica ed imprrovisa fine per un’insegnante in pensione di 80 anni, Giuliana Santis ved. Picone. Stamattina, come era solito fare, era andata a trovare una sua amica, per il solito caffè, quando è stata colta da un malore che non le ha lasciato scampo.

Nonostante i tempestivi interventi , con il pronto arrivo di un’autoambulanza del 118 e una pattuglia dei carabinieri, purtroppo, non c’è stato nulla da fare. I sanitari non hanno potuto far altro che constatare il decesso dovuto ad un arresto cardio-circolatorio. 

Ex maestra della scuola elementare, era molto nota, conosciuta e voluta bene dalla sua comunità. Da questa mattina non si parla d’altro nella piccola comunità dove ci si conosce un pò tutti e per una disgrazia che ha rattristato quanti l’hanno conosciuta, persona gentile e dolcissima con un modo allegro e speciale. Sui social sono diversi i commenti che la ricordano con queste caratteristiche.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *