GROTTE – Strage di cani in c.da Stazione, trovati morti avvelenati 7 cuccioli

É stata una strage. Premeditata, eseguita e portata a termine senza la minima esitazione. Increduli i passanti che hanno assistito impotenti alla straziante scena: sette cuccioli di cane in preda agli spasmi. L’esecrabile episodio si è verificato , sabato 1 aprile 2017, in Contrada Stazione (territorio al confine tra Grotte e Racalmuto). Vano ogni tentativo di soccorso prestato. Quattro animali sono deceduti quasi
contemporaneamente , mentre altri tre sono spirati dopo qualche decina di minuti, sulla macchina con la quale venivano trasportati verso una clinica veterinaria. Mani pietose hanno composto ai bordi della strada i quattro animali morti. Pochi i dubbi sulla causa del decesso: avvelenamento. Come spesso accade, in casi come questi,
ignoti rimangono gli autori del crimine che, pur temporaneamente sfuggendo alle maglie delle Forze dell’Ordine, tuttavia non sfuggono alle invettive di decine di cittadini indignati i quali, sui social network, hanno espresso parole di condanna senza mezzi termini verso chi si è reso colpevole di aver tolto la vita ai sette innocui cuccioli.

FONTE: GROTTEINFO

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.