GROTTE – Tagliano la saracinesca e svaligiano una tabaccheria in via Francesco Crispi

Hanno “tagliato” la saracinesca. Si sono intrufolati all’interno della tabaccheria di via Crispi ed hanno rubato tutti i contanti e le monete che erano stati lasciati in cassa, biglietti “Gratta e vinci”, scatole di stecche di sigarette e tanto altro materiale che era esposto in vendita. 

I proprietari della tabaccheria hanno chiamato i carabinieri della stazione di Grotte che hanno immediatamente fatto un circostanziato sopralluogo ed avviato le indagini. Non è stato ancora quantificato l’esatto ammontare del danno provocato all’attività commerciale. I proprietari della tabaccheria si sono, fra l’altro, riservati di formalizzare un dettagliato inventario di quel che è stato portato via. Si presume, al momento, che il bottino ammonti a diverse decine e decine di migliaia di euro. 

I ladri – quasi certamente una banda – sono riusciti a “lavorare” in maniera indisturbata, senza essere visti, né sentiti da nessuno. Dopo aver tagliato la saracinesca, l’hanno alzata e si sono intrufolati.

I militari dell’Arma hanno già avviato l’iter per acquisire le registrazioni degli impianti di videosorveglianza pubblici e privati. In zona ve ne sarebbero diversi.  

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.