Ignazio Cutrò : “Imprenditori, denunciate !”

Ignazio Cutrò, presidente dell’Associazione nazionale testimoni di giustizia e dell’associazione antiracket “Libere terre”, lancia un appello agli imprenditori e ai commercianti a non indietreggiare a fronte dell’ oppressione e del ricatto criminale, ma a denunciare, per il riscatto e la libertà. Ignazio Cutrò afferma : “Dai dati in possesso delle forze dell’ordine e della Prefettura emerge una continua diminuzione delle denunce. Dovremmo a questo punto chiederci cosa stia succedendo. Gli imprenditori devono capire che denunciare è la strada giusta da intraprendere per sconfiggere la mafia. Imprenditori, denunciate! Dovete pretendere la libertà per i vostri figli, la libertà di pensiero, la libertà economica, la libertà di poter camminare a testa alta. Non condizionate il futuro di questa terra: cambiare è possibile, ma dobbiamo farlo tutti insieme denunciando e collaborando con le forze dell’ordine”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.