Il gruppo “Racalmuto prima di tutto” interviene sul ponte di contrada Malati

E dopo il nostro servizio andato in onda nella giornata di venerdi 17 agosto, in tutte le edizioni dei nostri tg, ora, sul ponte “malato” di contrada Malati , interviene anche il gruppo consiliare “Racalmuto prima di tutto”, con una nota stampa.

Il grave e tragico evento di Genova ci porta a fare una riflessione sulle infrastrutture presenti sul nostro territorio,come il ponte di contrada Malati percorribile da alcuni anni ad una sola carreggiata, dopo i segnali di cedimenti strutturali evidenziati dai tecnici che hanno effettuato il sopralluogo, considerato che è  una arteria di collegamento con i paesi limitrofi ,il centro commerciale “Le vigne” e di accesso sull’autostrada; nell’aprile 2017 sono stati finanziati 200 mila Euro per la messa in sicurezza dello stesso ponte.
Il gruppo politico e i consiglieri comunali “Racalmuto prima di tutto” invitano il sindaco e l’amministrazione comunale a stimolare l’ente finanziatore a predisporre subito le somme  per la messa in sicurezza, riportando serenità alle famiglie che ogni giorno sono costrette a percorre quel tragitto, ed inoltre convocare con urgenza un incontro con Anas, Genio Civile, Libero consorzio provinciale di Agrigento, per valutare le condizioni di viabilità.
I consiglieri comunali Gagliardo C, Guagliano G,Maniglia S, Mantione I,Morgante M,Pagliaro S, Piscopo M, Tufarulo M.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.