Inaugurato il parco giochi di Alice al Villaggio Mosè [FOTO]

Agrigento e protagonismo civico: al Villaggio Mosè. In piazza del Vespro, il sindaco, Calogero Firetto, e gli assessori Gerlando Riolo e Gabriella Battaglia, hanno partecipato all’inaugurazione del “Parco Alice”, un nuovo spazio giochi per i bambini frutto dell’impegno di diverse associazioni locali. Dopo la benedizione del parroco, l’area giochi è stata intitolata ad Alice Schembri, giovanissima studentessa morta prematuramente. Alla cerimonia sono intervenuti i genitori della giovane e i responsabili delle Associazioni che, tramite una raccolta di fondi e iniziative benefiche varie, hanno sostenuto e concluso il progetto. Si tratta della Rete di Cristina, Associazione Principi e principesse, Soroptimist e Club Nautico Punta Piccola. Ad arricchire il parco giochi con il disegno del “gioco della campana” sono stati gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Agrigento diretti dal professore Afredo Prado. In occasione dell’inaugurazione, tanta folla si è assiepata ai bordi dello spazio giochi e ha assistito alla scopertura della targa in ceramica artistica che intitola il parco ad Alice e all’esibizione del gruppo folcloristico “Gergent” di cui è stata parte anche Alice Schembri. Il sindaco Lillo Firetto, sempre in memoria della giovane agrigentina, ha piantato un albero di mandorlo.

 

Condividi
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.