Inchiesta “Montagna” – Daniele Fragapane:”Con mio cugino Frabcesco solo rapporti di parentela”

Si è svolto, innanzi al giudice per le indagini preliminari del Tribunale, l’interrogatorio di garanzia a carico di Daniele Fragapane, 33 anni, di Santa Elisabetta, appena arrestato in Belgio nell’ambito dell’inchiesta antimafia cosiddetta “Montagna”. Fragapane, assistito dall’avvocato Giuseppe Barba, tra l’altro ha affermato: “Con mio cugino Francesco ci sono solo rapporti di parentela, lo accompagnavo con la macchina perché aveva la sorveglianza speciale e non poteva guidare ma non so cosa facesse. I Carabinieri sono andati a cercarmi a casa di mia suocera che gli ha indicato la mia residenza. Quando mi ha avvisato, sono andato alla polizia e mi è stato detto di aspettare che arrivasse un provvedimento delle autorità italiane. Non sono fuggito, vivo e lavoro da tempo in Belgio”.

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.