INCHIESTA SULLE CAMERE DI COMMERCIO – Cam Com e Sac, luci sul verminaio

Oltre una decina gli indagati – a vario titolo per falso ideologico, omissione d’atti d’ufficio e abuso d’ufficio- nell’inchiesta della Procura di Catania sul verminaio della Camera di Commercio, fra iter di accorpamento e bilanci. Ma , in un filone parallelo che conduce ai veleni di Fontanarossa, ci sono anche il Sindaco di Catania, Enzo Bianco, e la commissaria “crocettiana” Maria Grazia Brandara fra i cinque iscritti nel registro con l’ipotesi di abuso d’ufficio nella nomina dell’ex ad di Sac, Ornella Laneri, anch’essa indagata.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.