Incidente sul lavoro in Friuli, muore un operaio di Caltanissetta

Un operaio di 36 anni, Andrea Diliberto originario di Caltanissetta, è morto questa mattina in un incidente sul lavoro avvenuto in un’impresa grafica a Fagagna in provincia di Udine. Per cause ancora da accertare, e su cui stanno indagando i Carabinieri di Udine, l’uomo, residente a Tavagnacco, è rimasto schiacciato da un muletto che stava utilizzando e a nulla è valso l’intervento dei colleghi che hanno dato l’allarme e hanno cercato di aiutarlo.

Il giovane lavorava da pochi mesi in azienda.  E’ stato un collega di lavoro entrato in azienda intorno alle 6 per il cambio turno a trovarlo schiacciato sotto il muletto e a dare l’allarme. L’operaio era già morto.  Secondo una prima ricostruzione l’operaio stava movimentando un muletto quando, per cause in corso di accertamento, il mezzo si è ribaltato e lo ha schiacciato. La dinamica dell’incidente è al vaglio dei Carabinieri. Sul posto la stazione di Fagagna della Compagnia di Udine e i tecnici dello Spisal.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.