INCIDENTI STRADALI – 2 morti a Chiaramonte Gulfi: grave un 13enne in bici di Palma di Montechiaro

Marito e moglie sono morti in un incidente stradale sulla provinciale che collega Acate a Chiaramonte Gulfi, mentre un tredicenne rischia di perdere una gamba a causa di un altro incidente sulla statale 115, all’altezza della prima galleria di Palma di Montechiaro (Ag), dove è stato investito, sulla sua bici, da una Peugeot 3008 guidata da un poliziotto.
    I coniugi morti sono Nunzia Raniolo, 65 anni, che viaggiava su una Panda insieme al marito, Salvatore Petriglieri, 74 anni, deceduto sul colpo.

    Il giovane cislista, di Palma di Montechiaro, invece, è stato trasportato al “Sant’Elia” di Caltanissetta. La Peugeot 3008 pare che si sia trovata, all’improvviso, davanti un gruppo di 4 ciclisti. Il tredicenne è stato investito in pieno. Subito, il poliziotto alla guida dell’auto ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine e di un’ambulanza del 118. � `� 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.