ITALIA – Spread record, scende sotto quota 100 dopo 5 anni: aumenta la fiducia

Lo spread tra Btp e Bund tocca quota 100, scivolando fino a 100,3 punti base, aggiornando i minimi da metà maggio del 2010. Il rendimento del decennale del Tesoro è al nuovo minimo storico dell’1,32%.

La Borsa di Milano apre sulla parità con l’indice Ftse Mib in rialzo dello 0,01% a 22.166 punti.

Asia poco mossa – Le Borse asiatiche sono positive, con acquisti più decisi a Shanghai (+0,36%), mentre Tokyo chiude poco sopra la parità (+0,06%), dopo una buona settimana. L’avvio delle Borse europee è atteso poco mosso (-0,1% il future a marzo sull’Euro Stoxx 50) dopo un’ascesa ai massimi dal luglio 2007 negli ultimi giorni, con la schiarita sul debito greco e alcuni risultati societari sopra le attese.

Petrolio: sale a 48,96 dollari in scambi elettronici – Prezzi del petrolio in rialzo negli scambi elettronici sulla piazza di New York. Il barile di Wti con consegna ad aprile ha guadagnato l’1,6% portandosi a 48,96 dollari. Le quotazioni salgono anche per il Brent: il greggio di riferimento europeo ha segnato sul mercato londinese un rialzo di oltre un dollaro, salendo a 61,14 dollari al barile.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.