La famosa Renault 4 dei turisti francesci sbarca a Mazzarino [VIDEO]

Il tour degli artisti di strada arrivati in Sicilia indisturbati a bordo di una Renault 4 continua. Dopo la sosta ad Acitrezza, l’equipaggio si trova ora a Mazzarino, in provincia di Caltanissetta.

Il sindaco del paese, Vincenzo Marino, nel suo video quotidiano alla cittadinanza ha annunciato di aver avuto segnalazione della presenza dell’auto e dei suoi passeggeri in una zona di campagna.

“Appena ricevuta la comunicazione – spiega il primo cittadino – ho subito avvisato i carabinieri. Loro si sono giustificati dicendo di essere autorizzati a spostarsi per motivi umanitari, poiché erano in 8 a dormire in una stanza ad Acitrezza. Qui sono stati accolti dal proprietario di una campagna loro conoscente”.

“Non abbiamo visto alcuna autorizzazione – aggiunge Marino – ma una semplice autocertificazione. E’ assurdo, certe cose non dovrebbero capitare. Ho parlato con la prefettura e li abbiamo subito posti in isolamento, oltre a sanzionarli. Nei prossimi giorni verranno anche sottoposti al tampone”.

Sulla vicenda è intervenuto anche il sindaco di Messina, Cateno De Luca, che aveva a suo tempo tuonato contro l’arrivo della Renault 4 in Sicilia.

“Signora ministra degli Interni Luciana Lamorgese – scrive in un post su Facebook riprendendo il video del collega – ha notizie della famosa Renault 4 che ha attraversato abusivamente l’Italia ed il 22 marzo ore 22.40 lo Stretto di Messina? Parli con Vincenzo Marino il Sindaco del comune di Mazzarino della provincia di Caltanissetta anzi si guardi questo video che risale a ieri sera e poi rassegni le sue dimissioni. La prego signora Ministra Lamorgese non denunci per lesa maestà anche il mio collega sindaco di Mazzarino”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.