La favarese Gaia Vella è la nuova Miss Grotte 2019 [FOTO]

Straordinario successo di pubblico e di partecipanti per la quinta edizione di “Miss and Music”, l’evento di bellezza, canto e danza, che si è svolto domenica sera a Grotte, nella centralissima piazza Marconi. Un migliaio di persone hanno assistito ad uno degli spettacoli più attesi dell’estate grottese, evento inserito nel cartellone delle manifestazioni estive organizzato dall’amministrazione comunale di Grotte. Hanno calcato la  passerella venti bambine per la sfilata “baby”, fuori concorso. Ed ancora 18 teenagers, in viaggio da più parti della provincia di Agrigento, in gara per il titolo di Miss Mascotte Grotte e 12 ragazze, anche loro provenienti da molti comuni dell’agrigentino, che si sono “sfidate” a colpi bellezza, fascino ed eleganza per l’ambito titolo di Miss Grotte 2019. Tutte le partecipanti hanno sfilato indossando i propri vestiti: prima uscita in costume da bagno, poi in abbigliamento casual – sportivo ed infine in abito elegante. La giuria, oltre alla bellezza e al portamento, ha valutato anche il gusto delle ragazze nello scegliere i vestiti, nell’abbinamento dei colori e nella scelta degli accessori. Bella, coinvolgente ed emozionante, la sfilata delle bambine di età compresa tra i 4 e i 7 anni, organizzata in maniera professionale dall’insegnante di danza e direttrice dalla scuola “Pas de Danse” di Grotte, Antonella Paradiso. A seguire le passerelle delle ragazze più grandi per i due concorsi dell’evento. Tantissimi i premi messi in palio dai tanti sponsor, e tra questi la gioielleria Alaimo di Grotte, l’azienda Gresal di Grotte, il negozio di fiori e piante “Linea Verde” di Grotte e l’Euroform, la Scuola di Formazione Professionale dei Mestieri della Sicilia, rappresentata in giuria dalla responsabile Giusy Brancato e dalla docente Patrizia La Lomia. Al termine della lunga e intensa serata, presentata e organizzata dal giornalista Davide Sardo, in collaborazione con l’attore e regista teatrale Aristotele Cuffaro, vi è stata la premiazione.

Il titolo di Miss Mascotte Grotte 2019 è stato vinto da Ginevra Baldo, 8 anni: una bambina che si definisce bella e virtuosa.

Al secondo posto si è classificata Anastasia Daino, 11 anni, alla quale è stata assegnata la fascia di Miss Mascotte Euroform Simpatia

Terzo posto per Clarissa Cino, 13 anni, con la fascia di Miss Mascotte Simpatia

Poi la cerimonia di premiazione del concorso Miss Grotte 2019. La giuria, ma anche il pubblico, non ha avuto nessun dubbio nello scegliere e assegnare la fascia più importante della serata alla bellissima Gaia Vella, 15 anni, di Favara. E’ lei la nuova Miss Grotte 2019. Una classica bellezza mediterranea: capelli corti, occhi azzurri, fisico statutario.

Al secondo posto si è classifica Asia Crapanzano con il titolo di Miss Estate

Il terzo posto è stato assegnato a Gloria Vella con la fascia di Miss Bikini

Quarto posto per Amina Castellana con la fascia di Miss Eleganza

Al quinto posto si è classificata Barbara Alaimo con la fascia di Miss Simpatia

La fascia di Miss Euroform Grotte, invece, è stata vinta da Melissa Baldo.

Sul palco per la premiazione anche il sindaco di Grotte Alfonso Provvidenza, l’assessore Miriam Cipolla, il presidente del consiglio comunale Angelo Carlisi, Alex Greco della Gresal, l’organizzatore di eventi Vincenzo Lo Presti, Giuseppina Piazza di Linea Verde, il gioiellerie Santino Alaimo, la presentatrice di eventi Sandra Licata e le docenti dell’Euroform Giusy Brancato e Patrizia La Lomia.

Trucco e parrucco ad opera del salone di bellezza “Nuova Era”. A comporre lo staff Enza Vizzini, Chiara Mendolia, Elyson Alaimo ed Enza Restivo, con la docente dell’Euroform Salvina Lauricella.

L’evento è stato allietato dalle esibizioni dei cantanti Antonio Costa, Martina Caci e Giovanna Calandrino, allievi dell’Accademia di Canto Palladium, diretta dall’insegnante di canto moderno Lia Minio, e dalle ballerine della scuola “Pas de Danse” di Grotte dell’insegnante Antonella Paradiso. Fotografo dell’evento, Vincenzo Meli. La regia è stata curata da Calogero Carlisi e dal suo staff. L’evento è stato supportato economicamente dal Central Bar di Grotte, Bar Marconi di Grotte e da Euroform.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.