La #rivoluzione romantica passa anche da Racalmuto con la filiera unita dell’associazione Food and Beverage

300.000 IMPRESE – 1 MILIONE DI LAVORATORI – UN GIRO DI AFFARI DI OLTRE 85 MILIARDI SONO IN PERICOLO

Questi dati devono farci riflettere, non solo per l’immenso valore che rappresentano ma, anche per l’immensa perdita che possono arrecare all’intero comparto.

“Tra qualche mese sarà un anno che siamo abbandonati a noi stessi, in balia di DPCM che si susseguono tra continue aperture, chiusure e cambi di direzione che, ogni volta, lasciano solo molte incertezze” afferma Giuseppe Arditi.

La manifestazione indetta da M.I.O. Italia vuole essere il forte segnale del fronte comune di un’intera filiera alla quale per quasi un anno il Governo ha chiesto solo di dare e rispettare (protocolli di sicurezza, distanziamenti, sanificazione dei locali) senza ricevere, però, nulla di quanto promesso.

Anche a Racalmutio grazie all’associazione Food and Beverage presieduta da Sergio Schillaci si svolgerà la manifestazione in piazza della Repubblica in via Vittorio Emanuele e, con molta probabilità ha garantito la presenza anche il deputato regionale Michele Catanzaro.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.