La Scala(M5S) : “Renzi taglia quasi 6 milioni di euro alla Provincia di Agrigento”


Il Movimento 5 Stelle di Agrigento, tramite il consigliere comunale Marcello La Scala, sostiene che il governo Renzi abbia praticato pesanti tagli a danno della Provincia di Agrigento. Secondo i 5 Stelle si tratta di 5milioni e 879 mila euro dovuti alla rideterminazione degli obiettivi del patto di stabilità interno di Comuni, Province e Città metropolitane per gli anni 2015-2018. Marcello La Scala afferma : “Ci parlano di ripresa e di riduzione delle tasse, ma in realtà continuano a svuotare le casse degli Enti Locali a danno dei cittadini. Si tratta infatti di un taglio drastico alla capacità di spesa. Si andrà incontro inesorabilmente a seri problemi economici con gravi ricadute sui servizi erogati. L’Ente Provincia già allo stato attuale è alle prese con problemi come la stabilizzazione dei precari, gli interventi sulla rete stradale provinciale, la crisi di tutti i comparti economici (aggravata nel settore dell’agricoltura della recente tromba d’aria), e la crescente disoccupazione. Il Movimento Cinque Stelle denuncia tale dissennata operazione contabile fatta a spese dei cittadini, che saranno privati in provincia di Agrigento di fondamentali servizi, già ridotti quasi a nulla dai tagli lineari degli anni e dei mesi precedenti”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.