La SEAP DALLI CARDILLO ARAGONA ingaggia la fortissima opposta Ramona Arico'[FOTO]

Chiusura di mercato con il botto per la SEAP DALLI CARDILLO ARAGONA di serie B1, che era alla ricerca di un opposto importante per completare il sestetto base a disposizione di coach Luca Secchi. Il presidente Nino Di Giacomo ha perfezionato l’ingaggio della fuoriclasse Ramona Arico’,  potente “martello” la scorsa stagione con la maglia del Soverato in serie A2; classe 1985, alta 187 cm, e originaria di Messina il nuovo opposto biancoazzurro ha vinto parecchi campionati di B1 e A2 e vanta tantissime presenze nel massimo campionato nazionale. La carriera di Ramona Aricò inizia nella stagione 2003-04 nel Pro Volley Team Modica ’75 in Serie B1. Nell’annata successiva debutta in Serie A1 grazie all’ingaggio da parte della Pallavolo Reggio Emilia. Ritorna in Serie B1 nella stagione 2005-06 vestendo la maglia dell’AGS Volley San Donà, club con cui rimane per due annate, per poi disputare la stagione 2007-08 con l’Asti Volley e quella 2008-09 con il Conero e Ponterosso Volley Club Ancona, sempre nella terza categoria del campionato italiano. Nella stagione 2009-10 passa al San Vito Volley, in Serie A2: a metà stagione 2010-11 viene ceduta al Cuatto Volley Giaveno, sempre in serie cadetta, con cui conquista, al termine della stagione 2011-12 la promozione in Serie A1; tuttavia resta nella stessa categoria anche per il campionato successivo quando gioca per il Gruppo Sportivo Volley Cadelbosco. Nella stagione 2013-14 si trasferisce in Austria per disputare con l’ASKÖ Linz-Steg la 1. Bundesliga: a metà stagione rientra però in Italia con l’acquisto da parte della Golem Volley di Palmi, in Serie B1, con cui conquista la promozione in Serie A2 e con cui resta anche nella stagione 2015-16. Sempre nella divisione cadetta disputa l’annata 2016-17 con la Trentino Rosa di Trento, l’annata 2017-19 con la Pallavolo Zambelli Orvieto e quella 2018-19 con il Soverato. Il nuovo opposto della SEAP DALLI CARDILLO ARAGONA afferma: “Sono veramente felice della scelta fatta. Il presidente Nino Di Giacomo mi ha illustrato l’ambizioso progetto della SEAP DALLI CARDILLO ARAGONA e ho accettato di buon grado di vestire la maglia dell’Aragona. Ho trovato un ambiente serio e molto professionale. Il presidente Di Giacomo ha allestito una squadra molto forte in ogni reparto. Ci sono, dunque, tutti i presupposti per fare una grande stagione”. 

Condividi
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.