LAMPEDUSA – Abusò di un undicenne, pompiere a giudizio

Il gup del tribunale di Agrigento, Alberto Davico, ha disposto il rinvio a giudizio di A. N., 46 anni, di Lampedusa, vigile del fuoco, accusato di violenza sessuale ai danni di un bambino di 11 anni. Il processo comincerà il 19 dicembre.

I fatti contestati all’imputato si sarebbero verificati nel settembre dello scorso anno a bordo del traghetto della Siremar “Palladio”. Il bambino e i suoi familiari si sono costituiti in giudizio parte civile, chiedendo un risarcimento di 350 mila euro.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.