LAMPEDUSA – Arrestato presunto “mostro”

A Lampedusa i Carabinieri hanno arrestato un uomo di 55 anni, detenuto ai domiciliari, per violenza sessuale a danno di una ragazza di 16 anni. L’indagato, approfittando delle occasioni in cui è stato da solo in casa con lei, l’avrebbe costretta a bere alcol e a consumare hashish, e poi ne avrebbe abusato sessualmente. L’ uomo è un ex compagno della madre della ragazzina e teatro dei presunti abusi sarebbe stato un appartamento in provincia di Rimini, durante alcuni mesi del 2013. L’ uomo avrebbe inoltre minacciato ritorsioni alla ragazzina se avesse raccontato quanto accaduto alla madre e ai suoi amici. Nel dicembre 2013, invece, la 16enne si è confidata con la madre che ha sporto denuncia ai Carabinieri.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.