LAMPEDUSA – Denunciato l’autore del furto alla “Pirandello”

Ad Agrigento i Carabinieri hanno identificato e denunciato alla Procura l’autore del furto di cinque computer portatili, lo scorso 16 febbraio, all’istituto scolastico Luigi Pirandello in via Enna a Lampedusa. Si tratta di un ventenne che risponderà di furto aggravato in concorso. Il giovane sospettato è stato sorpreso in strada con qualcosa apparentemente sotto la felpa. E’ stato perquisito e adesso i Carabinieri hanno trovato uno dei cinque computer portatili rubati. Verosimilmente il ventenne è stato intento a consegnarlo a qualcuno. I Carabinieri hanno eseguito anche una perquisizione a casa del ventenne, ma gli altri 4 computer non sono stati trovati. I militari ritengono scontato che siano stati già rivenduti a qualcuno. Il ragazzo ha ammesso d’aver rubato i computer.

Condividi
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.