LAMPEDUSA – Furto al depuratore comunale

Un furto è stato perpetrato l’altra notte all’interno del depuratore di Lampedusa. Ignoti malviventi hanno portato via la pompa sommersa con relativo filtro e termostato che serve per il sollevamento delle acque. Il furto ha causato problemi di funzionamento all’impianto e disagi alla popolazione. A lanciare l’allarme è stato un operaio impegnato nella manutenzione dell’area che ha subito avvertito gli uffici competenti del Comune. Una denuncia è stata sporta ai carabinieri della locale Stazione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.