LAMPEDUSA – Immigrazione, emergenza continua

È ancora emergenza immigrazione nel Canale di Sicilia: la scorsa notte sono stati soccorsi 58 migranti in due distinti interventi della Guardia Costiera. Nel primo caso era stata segnalata una imbarcazione in difficoltà attraverso una telefonata satellitare. L’unità è stata intercettata in acque maltesi ed è stata scortata dalle autorità di quel Paese fino al limite delle acque italiane. È poi intervenuta una motovedetta della capitaneria di porto che ha preso a bordo i migranti – 41 eritrei, tra loro una donna – e li ha trasferiti a Pozzallo.  

Il secondo intervento è avvenuto a quattro miglia da Lampedusa dove un peschereccio locale ha incrociato un gommone in avaria. Gli uomini della Guardia Costiera salpati da Lampedusa sono intervenuti sul posto e hanno tratto in salvo 17 siriani, tra i quali una donna e due bambini.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.