LAMPEDUSA – Incendio doloso al centro d’accoglienza

A Lampedusa un incendio doloso ha danneggiato un padiglione del Centro di primo soccorso e accoglienza. Attualmente sono 517 i migranti ospiti delle struttura. I Vigili del fuoco hanno domato le fiamme, che hanno bruciato il padiglione che ospita i migranti adulti maschi, già a fuoco in altri due incendi nel 2009 e nel 2001, appiccati da migranti in rivolta. Anche adesso il rogo sarebbe stato scatenato da alcuni migranti tunisini, allarmati perché timorosi di essere rimpatriati in quanto non aventi diritto all’ asilo politico. Sono stati sottoposti in stato di fermo 4 tunisini, sorpresi intenti ad allontanarsi dal Centro.  

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.