LAMPEDUSA – “Migrante e ladro”, preso

A Lampedusa i Carabinieri della locale stazione hanno denunciato un immigrato dalla Tunisia di 18 anni, appena sbarcato e ospite del locale centro d’accoglienza, che, approfittando della confusione, ha rubato ad un turista padovano il portafogli con dentro 200 euro, e a un turista palermitano lo smartphone. Al rientro nel centro d’accoglienza, il tunisino è stato sorpreso in possesso della refurtiva, che è stata restituita ai proprietari.

Condividi
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.